5 idee salvaspazio per la tua vita in camper

5 idee salvaspazio per la tua vita in camper

Dopo aver letto l’ultimo articolo sui 10 tipi di interni camper a confronto, sono sicura di averti almeno un po’ incuriosito nei confronti del mondo della vanlife. Non mentirmi: so leggere i tuoi pensieri attraverso lo schermo dal quale mi stai leggendo!

Ho indovinato?

Se invece è la tua primissima volta qui, lascia che ti spieghi che la vita in camper può essere davvero uno straordinario modo di vivere, se sai come organizzarti al meglio. La chiave per non mollare dopo due giorni, infatti, è sempre e solo una: l’ottimizzazione dello spazio. Tutte le altre cose – spirito di adattamento, voglia di avventure e via discorrendo – vengono dopo.

In questo articolo troverai 5 idee salvaspazio per vivere al meglio la tua esperienza di viaggio in camper, sia che si tratti di una settimana d’estate, sia che riguardi un periodo di vita vera e proprio più lungo. Sono idee sempre valide e molto utili: parola di camperista!

Cucina “tutto in uno” con piano da lavoro extra apri e chiudi

idea salvaspazio

Partiamo subito dal cuore di ogni casa che si rispetti: la cucina! A prescindere dalla disposizione interna degli ambienti, è importante risparmiare quanto più spazio possibile per questa area del camper. Ma come? Non ho appena detto che la cucina è il cuore di ogni casa? Certamente è così, ma ciò non significa che non si possano ottimizzare gli spazi il più possibile.

Un’ottima idea che mi sento di suggerirti, quindi, è di scegliere un tipo di cucina tutto in uno con piano da lavoro laterale (come in foto). Avere lavello e fornelli assieme, magari in soluzione monoblocco, con frigorifero e/o forno sottostanti in soli 2 metri quadrati o poco più, è davvero un’opera da maestro! L’unico limite apparente di questa soluzione riguarda il piano da lavoro vero e proprio che, però, può essere aggiunto lateralmente attraverso uno sportello apri e chiudi.

Wc a scomparsa

idea salvaspazio
Il wc a scomparsa di Giulia e Stefano.

Avevo già parlato di questa idea nell’articolo sugli interni camper, ma non potevo non inserirla nuovamente qui. Il wc a scomparsa è, a parer mio, un vero e proprio must. Vi basterà inserire il wc in un piccolo cassetto adiacente al bagno (se lo avete) o in qualsiasi altro ambiente all’interno della cellula. Così facendo, eviterete di bagnarlo durante la doccia e di risparmiare un sacco di spazio.

Garage in coda

idea salvaspazio

Potete pensare di ricavare ulteriore spazio di stivaggio ricreando una sorta di garage in coda al vostro camper. Si tratta di un’idea molto interessante per trasportare oggetti di grandi dimensioni, come biciclette, valigie o borsoni; ma anche per stivare grossi serbatoi d’acqua o batterie ingombranti.

Portaoggetti da parete

idea salvaspazio

Ovviamente non possono mancare i portaoggetti da parete per oggetti più piccoli, come scarpe, bicchieri e stoviglie per la cucina, spezie, libri e via dicendo. Consiglio di organizzare molto bene lo spazio per gli oggetti: dovranno essere disposti non a caso, ma seguendo una logica e un ordine per precisi.

Dinette: salotto e camera da letto due in uno

idea salvaspazio

Ultima idea evergreen che, credo, sia ampiamente sfruttata un po’ in tutti i camper, riguarda la dinette – camera da letto. Una soluzione due in uno pratica, carina e soprattutto molto utile per evitare inutili sprechi di spazio.

Queste erano le mie 5 idee salvaspazio per la tua vita in camper: spero che ti siano tornate utili per viverti al meglio la tua esperienza di vanlife!

Se ho dimenticato qualche altra idea fammelo sapere nei commenti qui in basso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
23 + 8 =